Print This Post Print This Post

L’Italia? Dipende da noi

Presentazione dell’ultimo numero di Limes in Campidoglio.
Vedi il sommario.
Cosa vuol dire “essere all’altezza” della propria identità, del proprio passato, del cosiddetto genio italiano, del portato culturale nazionale?
L’Italia non è un dato genealogico, un dato storico, si, ma che va continuamente reinventato.
Gli italiani vivono senza storia, ciò è molto pericoloso se si dimentica che l’ancoraggio europeo non è un optional
Gli italiani hanno una percezione globalmente positiva del proprio passato, della sfera dei propri valori = bene
Gli italiani hanno una percezione globalmente negativa del proprio presente = male
Il limite dell’Italia è che non “respira” nel resto del mondo, se investi in Italia investi solo lì, non in un’area, non contemporaneamente in altri spazi
In Italia ci sono 4 milioni di imprenditori, 4 milioni di stranieri, mezzo milione di clandestini
Inps sempre a vantaggio dello Stato sugli immigrati che versano i contributi

Lascia un comento

 

 

 

Puoi usare questi tag

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>