Print This Post Print This Post

Fra Oriente europeo e Occidente slavo. Russia e Polonia

ACCADEMIA POLACCA DELLE SCIENZE. CENTRO DI STUDI A ROMA
invita cordialmente
alla presentazione del volume di Luigi Marinelli,
Professore ordinario dell’Università di Roma “La Sapienza”
“Fra Oriente europeo e Occidente slavo. Russia e Polonia”, Lithos, Roma 2008, pp. 127.
il libro è dedicato alla memoria di Mauro Martini
martedì, 19 maggio 2009, alle ore 18.00
presso la Biblioteca del Centro di Studi dell’Accademia Polacca delle Scienze, vicolo Doria 2 (Piazza Venezia). Interverranno:
· Avv. prof. Giovanni Maniscalco Basile, Università Roma 3
· Prof. Pietro Marchesani, Università di Genova
· Prof. Leszek Kuk, Università di Toruń, direttore del Centro di Studi a Roma dell’Accademia Polacca delle Scienze
Questo libretto racconta a suo modo la storia del reciproco posizionamento sotto vari punti di vista – specie quello culturale – di Russia e Polonia all’interno della Slavia e della parte centro-orientale del Vecchio Continente e, d’altro canto, il rapporto dialettico che queste due nazioni/narrazioni hanno intrattenuto col complesso della tradizione e della civiltà europea. Nel capitolo centrale del saggio la dicotomia delle “due Slavie” e delle “due Europe” viene così presentata attraverso alcune coppie di figure simboliche, che in piccolo abbiano riprodotto il dualismo russo-polacco, specie se questo getti luce in relazione al problema complessivo dell’identità di un’Europa oggi sempre più “allargata” e ormai inevitabilmente “globale”.
R.S.V.P. tel.: 06.6792170 – accademia@accademiapolacca.it

Lascia un comento

 

 

 

Puoi usare questi tag

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>