Print This Post Print This Post

a Roma: GEOPOETICA E CULTURE DI CONFINE

GEOPOETICA E CULTURE DI CONFINE
IN UNA PROSPETTIVA COMPARATIVA

Workshop internazionale
Roma 5-6 dicembre 2011

5 DICEMBRE
ISTITUTO ITALIANO DI STUDI GERMANICI
VILLA SCIARRA-WURTS SUL GIANICOLO
VIA CALANDRELLI, 23

ORE 9.30-18.00
9.30: Saluti
LEZIONE SUL CONFINE
Introduce Paola Maria Minucci (“Sapienza” Università di Roma)
10.00: Michalìs Pierìs (Cipro University) Il confine inscritto nel corpo di Cipro
A EST
Modera Federico Italiano (Wien, Österreichische Akademie der Wissenschaften)
10.45: Monica Lumachi (Napoli-Paris-Wien, Progetto EST), Karl – Emil Franzos, Halb-Asien?
11.15: Pausa caffé
11.30: Dora Rusciano (Università Roma III), Confine geografico e confine linguistico nella scrittura/traduzione di Rose Ausländer
12.00: Gabriella Lepre (Roma, RadioRai), Herta Müller. Un’intervista ‘di confine’
12.30: Francesca Goll (University of Nottingham), La poetica del paesaggio nelle poesie dell’esilio di Mascha Kaléko
A OVEST
Modera Francesco Fiorentino (Università di Roma III)
16.00: Federico Italiano (Wien, Österreichische Akademie der Wissenschaften), Tradurre il terrore. Geopoetiche del confine in Cabeza de Vaca e Cormac McCarthy
16.30: Daniel Graziadei (Ludwig-Maximilian-Universität München), La magia della translatio: il sapere del passaggio frontaliero in opere scelte di Guillermo Gómez Peña, Alejandro González Iñárritu e Roberto Bolaño
17.00: Pausa caffé
A SUD
Modera Camilla Miglio (“Sapienza” Università di Roma)
17.15: Simone Sibilio (Roma, LUISS), Geopoetica della Nakba nella letteratura palestinese

GOETHE-INSTITUT ROM
VIA SAVOIA, 15
ORE 16.15-21.00
GLI INVENTARI DELLA POESIA.
VON LISTENGEDICHTEN UND GEDICHTLISTEN
Ore 16.15: Moderano Theresia Prammer e Guido Naschert
Lo spazio della poesia contemporanea nel perimetro degli inventari.
Con Ann Cotten e Monika Rinck
A cura di G. Naschert, T. Prammer e del Goethe-Institut Rom in collaborazione con Accademia Tedesca Villa Massimo e Lyrik-Kabinett München
– evento in lingua tedesca –
PERCORSI BERLINESI
19.30: Modera Theresia Prammer
Lettura con i poeti Ann Cotten, Monika Rinck, Lutz Seiler e Jan Wagner
in occasione della pubblicazione dell’antologia Ricostruzioni, Nuovi poeti di Berlino, Scheiwiller 2011, a cura di Theresia Prammer
evento in lingua italiana, traduzione consecutiva in tedesco-

6 DICEMBRE
GOETHE-INSTITUT ROM
VIA SAVOIA, 15
ORE 9.30-21.00
CENTRO O CERNIERA?
Modera Monica Lumachi (Napoli-Paris-Wien, Progetto EST)
9.30: Luigi Marinelli (“Sapienza” Università di Roma), La Polonia non esiste. Ancora su centri / periferie / confini…
10.00: Anna Castelli (Viadrina Universität Frankfurt am Oder), Tra violazioni e passaggi: figure oltre il confine in letteratura
10.30: Barbara Ronchetti, Pagine di patria “russa”
11.00: Galina Danilovna Murav’eva (Università RGGU, Mosca), La nozione di ‘popolo’ attraverso i testi italiani (XIV-XXI secolo)
11.30: Pausa caffé
CARTOGRAFIE DELL’IMMAGINARIO
Modera Marco Mastronunzio (Università di Trento)
11.45: Maria Arpaia (Università di Napoli, “L’Orientale”), Geo-Grafie Immaginarie. Una mappa tra memoria e futuro: Friedrich Hölderlin
12.15: Carmen Gallo (Università di Napoli, “L’Orientale”), Ai confini del corpo immaginato: cartografie del vecchio e nuovo mondo nella poesia di John Donne
ARTE GEO-GRAFICA
Modera Edoardo Boria (“Sapienza” Università di Roma)
16.00:Un libro (Geopoetiche. Studi di geografia e letteratura) e una rubrica on-line (Cartografie dell’immaginario)
Con Laura Canali (Roma, “LiMes. Rivista italiana di geopolitica”), Federico Italiano (Wien, Österreichische Akademie der Wissenschaften), Marco Mastronunzio (Università di Trento), Camilla Miglio (“Sapienza” Università di Roma)
ORIENTA-MENTI
Moderano Luigi Marinelli (“Sapienza” Università di Roma), Camilla Miglio (“Sapienza” Università di Roma), Federico Italiano (Wien, Österreichische Akademie der Wissenschaften)
17.00: Discussione plenaria, Per un nuovo progetto di ricerca transdisciplinare
A NORD DEL FUTURO
19.00: Letture geo-poetiche: tre poeti e tre traduttori
Federico Italiano, Daniel Graziadei, Michalìs Pierìs e Paola Maria Minucci, Simone Sibilio (traduce Mahmud Darwish), Luigi Marinelli (traduce Czeslaw Milosz)

COMITATO SCIENTIFICO
Camilla Miglio (responsabile della ricerca), Federico Italiano, Monica Lumachi, Luigi Marinelli, Paola Maria Minucci, Barbara Ronchetti
SEGRETERIA
Paola Sbrighi
geopoetica.confine@gmail.com  

IN COLLABORAZIONE CON Goethe-Institut Rom
Accademia Tedesca – Villa Massimo
Istituto Italiano di Studi Germanici
Dottorato di Ricerca in Letterature Comparate,
Università di Napoli, “L’Orientale”
liMes. Rivista Italiana di Geopolitica
Ambasciata di Cipro
“Centro Studi Italiani” dell’Università Statale Russa di Studi Umanistici (RGGU) di Mosca

Lascia un comento

 

 

 

Puoi usare questi tag

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>