Print This Post Print This Post

Quando si cita la Polonia

Quando la Polonia è una certa categoria del cambiamento

VEDI il titolo di questo articolo: “Conclave 2013, la geopolitica: i cardinali in cerca di una nuova Polonia: Africa, Asia o Sudamerica?”

 L’Huffington Post  |  Di  Pubblicato: 05/03/2013 

… Fu così che nel 1978, da uno stallo tutto italiano tra conservatori e progressisti, venne fuori la sorpresa Wojtyla. Come una bomba a tempo piazzata oltre cortina, emozionando i popoli e terrificando i regimi. Benedetto Croce, a riguardo, parlerebbe laicamente di “astuzia della ragione”, che sottende gli avvenimenti. Giovambattista Vico invece di “provvidenza”. Cambia la visione filosofica, non la lettura storica, coincidente nelle analisi e convergente nei risultati. Già sei giorni dopo il papa polacco innescò il detonatore. Il grido inaugurale del pontificato, “aprite i confini degli stati”, risuonò come un esorcismo geopolitico e un vaticinio della globalizzazione, presagio di nuovi orizzonti, nell’immaginario di un pianeta stregato dalla logica dei blocchi.

… La bussola sente il richiamo di terre lontane e per la colomba è giunto il momento delle grandi traversate, in direzione di altri emisferi. L’ago magnetico in queste ore sta facendo il giro del mondo, attratto da intensi segnali geopolitici. L’America Latina, dove un papa brasiliano esordirebbe in casa, nell’apoteosi della giornata della gioventù, per riannodare il legame con il futuro non solo in termini di feeling generazionale, ma di programmi politici e sociali, piantando la bandiera del magistero sulla terza via intrapresa con successo dai paesi dell’area. L’Estremo Oriente, in cui un pontefice asiatico, dal prospiciente arcipelago delle Filippine, o persino cinese, dalla testa di ponte di Hong Kong, si cimenterebbe nel ruolo che fu della Polonia di fronte a un altro impero, girando le chiavi di Pietro nella serratura della nazione proibita. Infine l’Africa profonda, in cui un papa nero assurgerebbe a leader del riscatto di un continente, dove il cristianesimo si mostra più vitale che mai, versando tuttavia un tributo di morte al fondamentalismo e al sottosviluppo… Leggi tutto

Lascia un comento

 

 

 

Puoi usare questi tag

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>