Print This Post Print This Post

Quelli dell’89

Quelli dell’89. I protagonisti dimenticati dell’anno che cambiò il mondo di Matteo Tacconi, 2 dicembre 2013, da Reset-Dialogues on Civilizations Tadeusz Mazowiecki non è più in questo mondo. Il primo premier non comunista dell’Europa dell’Est è morto a Varsavia, a 87 anni, il 28 ottobre. Aveva guidato per 14 mesi, dall’agosto 1989 al gennaio 1991, l’esecutivo […]

Print This Post Print This Post

La fine di Atlantide (quella rossa)

PRESENTAZIONE DEL LIBRO L’Atlantide rossa. La fine del comunismo in Europa. Lunedì 18 novembre alle ore 19.00 presso l’Istituto Polacco di Roma, si terrà la presentazione del libro L’Atlantide rossa. La fine del comunismo in Europa di Luigi Geninazzi, con la prefazione di Lech Wałęsa, Edizioni Lindau 2013. Con la partecipazione di Luigi Geninazzi e Paolo Morawski. Ingresso libero. VEDI tutto pdf

Print This Post Print This Post

Piotr Nowina-Konopka, nuovo Ambasciatore di Polonia presso la Santa Sede

È Piotr Nowina-Konopka, ex collaboratore e portavoce del presidente di “Solidarnosc” Lech Walesa, il nuovo ambasciatore di Polonia presso la Santa Sede. Stamattina ha presentato le lettere credenziali a papa Francesco. Al fianco di Walesa è rimasto dal 1982 al 1989, anno in cui è stato portavoce di Solidarnosc nei lavori della “Tavola Rotonda”. Il […]

Print This Post Print This Post

Walesa, Wajda, Venezia

Red carpet per Lech Walesa Andrzej Wajda, 87 anni, maestro del cinema polacco, presenta alla Mostra del Cinema di Venezia il film sul fondatore di Solidarnosc. Un modo per risvegliare la memoria del paese, di Matteo Tacconi, leggi tutto pdf

Print This Post Print This Post

Concorso internazionale sul tema di Solidarnosc-solidarietà

ESSAY COMPETITION Thirty years ago Eegil Aarvik in his Presentation Speech on October 10, 1983 when the Nobel Peace Prize was awarded to Lech Wałęsa, the leader of then banned first independent and self-governing SOLIDARNOŚĆ trade union in the Communist country said: “Solidarity has come to represent the determination to resolve conflicts and obliterate disagreement […]

Print This Post Print This Post

In ricordo di padre Popiełuszko

Marianna Popiełuszko racconta il martirio di don Jerzy (Prima parte) e (Seconda parte) e (Terza parte) e (Quarta e ultima parte),  intervista di Wlodzimierz Redzioch (grazie per la segnalazione) pdf

Print This Post Print This Post

Intanto in Polonia

Sintesi mensile. Di che si discute in Polonia. Qual è la geografia dei temi? Ho segnato 8 punti: – dopo gli Europei. Bilanci e nuove sfide. Ci siamo divertiti, è andata bene, ma ora  cosa ci aspetta? Cosa chiedono i polacchi ai propri governanti? – i vicini dell’Est. L’Ucraina. La Russia. La Bielorussia. – la congiuntura europea. […]

Print This Post Print This Post

Lech Walesa

La Repubblica intervista il regista polacco Andrej Wajda: parla del suo ultimo film, dedicato a Lech Walesa (“Walesa, l’eroe. Polonia libera senza morti”). Dice che non sarà né un’agiografia, né un attacco e che ci saranno sia documentari che fiction. pdf

Print This Post Print This Post

Lech Walesa non fu spia (!)

Polonia, in anni ’80 documenti falsi su Walesa agente comunista Varsavia (Polonia), 22 dic. (LaPresse/AP) – Le autorità comuniste in Polonia fabbricarono negli anni ’80 documenti da cui risultava che Lech Walesa fosse un loro agente, per evitare che il fondatore di Solidarnosc ricevesse il premio Nobel per la Pace. Lo ha fatto sapere un […]

Print This Post Print This Post

Elogio della rassegna stampa

Dalla Rassegna Stampa – Caffè Europa, a cura di Ada Pagliarulo e Paolo Martini ……. Sull’ International Herald Tribune, Mark Kramer, direttore del programma di Studi sulla Guerra Fredda ad Harvard, ricorda che esattamente 30 anni fa la resistenza polacca del movimento Solidarnosc fu schiacciata con l’introduzione della legge marziale.  All’incirca 10 milioni di persone, quasi […]

Print This Post Print This Post

Domani era il 13 dicembre 1981

MILANO 12 dicembre 2011, ore 18.00 Sala Buzzati , Via Balzan 3, angolo via S.Marco, Milano 1981- 2011 La Polonia e l’Europa da Solidarnosc alla presidenza dell’UE saluto introduttivo Krzysztof Strzałka, Console Generale della Repubblica di Polonia intervengono Vittorio Da Rold, Il Sole 24 ore Paolo Galli, già Ambasciatore d’Italia a Varsavia Luigi Geninazzi, Avvenire […]

Print This Post Print This Post

Walesa-Jaruzelski

Ricevo da Francesco Cataluccio e volentieri ripropongo ——————— La Madonna tra due vecchi nemici di Francesco M. Cataluccio Questa foto è stata scattata a Varsavia sabato 24 settembre, quando Lech Wałęsa (68 anni), è andato a trovare in ospedale Wojciech Jaruzelski (88 anni) ricoverato per una polmonite, conseguenza della chemioterapia a cui si sottopone da […]

Print This Post Print This Post

Ri-Leggere Solidarnosc e il 1981

Jolanta U. Grębowiec Baffoni Senza carro armato, né fucile Libertà, resistenza, formazione a cura di Giuseppe Annacontini Collana: Pedagogie Progedit, 2011, pp. 228, € 23.00 ISBN: 978-88-6194-104-5 Saggi di D.Dato, B.De Serio, A.G.Lopez, A.C.Scardicchio Il libro La rivoluzione di Solidarność nel 2011 compie trent’anni. Di quel drammatico dicembre 1981 narra il lucido racconto di una […]

Print This Post Print This Post

Nuova rivista su Solidarnosc

Wolność i “Solidarność” – czyli jak to było Adam Leszczyński, Gazeta Wyborcza, 2011-03-23 … Europejskie Centrum Solidarności wydało dwie fascynujące pozycje o historii “S”. Pierwsza to inauguracyjny numer czasopisma “Wolność i Solidarność” zawierającego studia i źródła o historii związku (redaktorem naczelnym jest Jan Skórzyński, historyk i publicysta, m.in. autor niedawno wydanej książki o Okrągłym Stole). […]

Print This Post Print This Post

Danzica a Genova

“DANZICA 1980 – SOLIDARNOSC” Genova, Atrio Palazzo Ducale 16 | 24 Marzo 2011 orario 9.30 | 17.30 (chiusa Domenica 20 marzo) ingresso libero  prenotazione visite guidate 346.5733761 mercoledì 16 marzo ore 11.30 CONFERENZA INAUGURALE Interverranno il curatore della mostra SANDRO CHIERICI, il Console Generale di Polonia KRZYSZTOF STRZALKA e il Presidente di Genova Palazzo Ducale […]

Print This Post Print This Post

Un libro su Jerzy Popieluszko

Eroe di un popolo perseguitato di Marco Invernizzi, La Bussola Quotidiana, 05-03-2011 Don Jerzy Popieluszko è il titolo di un altro bel libro sul martire polacco riconosciuto beato dalla Chiesa cattolica. Scritto da Ewa K. Czaczkowska e da Tomasz Wiscicki (Mimep-Docete, euro 12), è un volume ponderoso di oltre 500 pagine, tradotto dal polacco, arricchito […]

Print This Post Print This Post

Basil Kerski nuovo Direttore di ECS-Centro Europeo Solidarnosc

Wybrano nowego dyrektora ECS-Europejskiego Centrum Solidarności Onet.pl Wiadomosci, MK / PAP Basil Kerski, 42-letni Basil Kerski, redaktor naczelny Magazynu Polsko-Niemieckiego “Dialog”, będzie nowym dyrektorem Europejskiego Centrum Solidarności w Gdańsku. Jak poinformował na konferencji prasowej prezydent Gdańska Paweł Adamowicz, kontrakt menedżerski z Kerskim na okres od 3 do 5 lat zostanie podpisany do końca marca. Basil […]

Print This Post Print This Post

Una lettura cattolica di Solidarnosc

“Solidarnosc? Fu la festa delle teste alzate” Annalia Guglielmi, ideatrice della mostra ricorda gli anni della liberazione dal regime  Giovanni Bucchi, Nuovo Diario Messaggero, 10/02/2011 C’è un qualcosa di affascinante nella vicenda di Solidarnosc che si fatica a spiegare. Non basta raccontare di un sindacato cattolico fondamentale nell’abbattere in Polonia il regime sovietico, documentare l’anelito […]

Print This Post Print This Post

Solidarnosc a Modena

Si inaugura venerdì 4 febbraio alle ore 17 la mostra fotografica “Il decennio di Solidarnosc, 1979 – 1989″, allestita nella Galleria Europa sotto i portici del Municipio di Modena in piazza Grande 17. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Modena Giorgio Pighi, Krzysztof Strzalka, Console generale della Repubblica di Polonia e Simona Arletti, assessore alla […]

Print This Post Print This Post

Solidarnosc ha 30 anni. E la Polonia?

In occasione del trentesimo anniversario della nascita del sindacato Solidarność L’Associazione dei Polacchi a Milano Comune di Milano – Consiglio di Zona 3 in collaborazione con Il Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano hanno il piacere di invitarVi al simposio La Polonia prima e dopo Solidarność Con la partecipazione di: – Grzegorz J. […]

Print This Post Print This Post

Evviva! Stanislaw Morawski premiato da Bronislaw Komorowski in Italia

ROMA 15 ottobre 2010 W piątek wieczorem w Ambasadzie Polskiej w Rzymie Bronisław Komorowski wręczył Stanisławowi Augustowi Morawskiemu – żywej legendzie polskiej emigracji w Rzymie – Krzyz Komandorski z Gwiazda Orderu Zaslugi RP. Medale Wdzięczności otrzymali Włosi, w tym trzech księży, za wspieranie „Solidarności” w walce o wolność. Prezydent dziękował za każdą paczkę, za każde […]

Print This Post Print This Post

W Solidarnosc

INCONTRO COL REGISTA – Zanussi: «Io, Wojtyla, Solidarnosc e la libertà» Paolo Guiducci, Avvenire, 6 Giugno 2010 «Al momento della messa in onda del telegiornale del canale di stato, gli utenti spegnevano il piccolo schermo, e scendevano in strada per una passeggiata. Intellettuali e attori invece rifiutavano con ogni mezzo di partecipare a dibattiti e […]

Print This Post Print This Post

Sul cappelano di Solidarnosc

P. POPIELUSZKO SARA BEATIFICATO IL 6 GIUGNO La beatificazione del padre Jerzy Popieluszko, il capellano del sindacato Solidarnosc, ucciso nel 1984 avrà, luogo a Varsavia il 6 giugno prossimo in presenza dell’arcivescovo Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi del Vaticano. Lo scorso dicembre il Papa ha firmato il decreto del martirio di […]

Print This Post Print This Post

L’89 polacco spiegato da… Jaruzelski

MURO BERLINO: A ‘ESTOVEST’  JARUZELSKI RACCONTA LA CRISI PRIMA DELLA CADUTA = La caduta del muro di Berlino e del sistema comunista comincia in realta’ in Polonia nel 1980 con la nascita del sindacato Solidarnosc guidato dall’allora elettricista dei cantieri navali di Danzica Lech Walesa. Estovest, la rubrica della Tgr prodotta dalla sede Rai per […]

Print This Post Print This Post

Walesa racconta

Intervista a Lech Walesa di Annalia Guglielmi, Tempi.it, 20 ottobre 2009 Per il leader di Solidarnosc «il comunismo non è caduto nel 1989 a Berlino, ma nel 1980 a Danzica, quando per la prima volta il dissenso sovrastò le piazze di regime» Nell’agosto 1980 fecero il giro del mondo le immagini di Lech Walesa che, […]

Print This Post Print This Post

Jaruzelski racconta

Intevista integrale a Jaruzelski di Annalia Guglielmi, Tempi.it, 21 ottobre 2009 «Lo stato di guerra? Salvò la Polonia dall’invasione sovietica. Il paese non lo capisce e continua a perseguitarmi, ma forse questo è il mio destino». Il testamento del tiranno patriota — Pubblichiamo la versione integrale dell’intervista di Annalia Guglielmi al generale Jaruzelski. D. A […]

Print This Post Print This Post

La Polonia di Jaruzelski a fumetti

La Polonia ai tempi del muro vista con gli occhi di una bambina Segnalato da Manga Forever Solidarnosc, Chernobyl e i carri armati russi, ma anche i giochi e la vita quotidiana di una bambina degli anni Ottanta. Tutto questo è “Marzi”, il “Persepolis” della Polonia: un graphic novel che raccoglie i racconti d’infanzia dell’autrice […]

Print This Post Print This Post

Danzica, oh Danzica

Ossigeno per Danzica La Stampa, 22/7/2009 Salvati i cantieri, 251 milioni di aiuti di stato autorizzati I cantieri navali di Danzica, culla del movimento Solidarnosc, sopravviveranno. La Commissione europea, dopo una lunghissimo braccio di ferro con le autorità polacche, ha dato oggi luce verde agli aiuti di Stato, per 251 milioni di euro, che consentiranno […]

Print This Post Print This Post

Per una Polonia multi…

“I dziś, w czasach kiedy tak bardzo szczycimy się polską drogą do wolności, również w czasach, w których obawiamy się skutków globalnego kryzysu, my do tej idei równości w różnorodności musimy wrócić. Jeśli ta wielka, pierwsza Solidarność potrafiła pomieścić w sobie wszystkich, ba potrafiła być wyrozumiała także wobec przeciwników, to tym bardziej dzisiejsza Polska musi […]

Print This Post Print This Post

Simboli europei: i cantieri di Danzica

“I cantieri sono un monumento alla magnifica lotta che ha permesso di pensare alla riunificazione della Germania e dell’Europa”, ha detto, scatenando l’ovazione dei presenti il leader storico di Solidarnosc, primo presidente della Polonia libera. Fonte pdf

Print This Post Print This Post

Solidarnosc ad Alessandria

Alessandria. Ieri l’inaugurazione della mostra al Liceo Scientifico Galilei: “Polonia 1980/1989 – Solidarnosc” di S.F., www.giornal.it, 28/4/2009 L’inaugurazione della mostra ieri Polonia 1980-1989 – Solidarnosc: la rivoluzione pacifica nell’aula magna del Liceo Scientifico Galilei di Alessandria è stata un’importante occasione per approfondire fatti storici e politici della storria recente e anche le nuove generazioni vogliono […]

Print This Post Print This Post

Fine della cantieristica polacca?

POLONIA. GDYNIA, IL TRAMONTO DELLA CANTIERISTICA ROBERTO SCARCELLA, Shippingonline, 28 aprile 2009 Gdynia e Stettino addio. Salvo miracoli dell’ultim’ora, due dei tre storici cantieri navali polacchi chiuderanno per sempre. Lasciando a spasso migliaia di lavoratori. Il terzo, quello di Danzica, è a un bivio: restare in piedi oppure soccombere davanti alle richieste della Commissione Ue […]

Print This Post Print This Post

Omaggio a Bronislaw Geremek

Lo storico Bronislaw Geremek, protagonista dell’89 polacco ed europeo Tutto l’incontro è stato registrato da Radio Radicale (vedi e ascolta) –  Veramente bravi e preziosi! Qualche foto qui Roma 21 aprile 2009 Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo Corsini, Via della Lungara, 10 ALLA PRESENZA del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ore 9:30 Giovanni Conso Paolo Prodi Jerzy […]

Print This Post Print This Post

Andrzej Stelmachowski (1925-2009)

Andrzej Stelmachowski – odwaga, fantazja, dobroć Andrzej Wielowieyski, GW 2009-04-07 Odszedł od nas Andrzej Stelmachowski, jeden z twórców Polski Odrodzonej. Był wybitnym prawnikiem, ale przede wszystkim był dzielnym i mądrym człowiekiem. Dużo zawdzięczał swej dobrej, tradycyjnej rodzinie. Wojna przyniosła mu zaangażowanie AK-owskie. Należał do przegranego pokolenia powojennego, ale jednak upartą pracą mimo partyjnych obstrukcji uzyskał […]

Print This Post Print This Post

Uno storico chiede scusa a Walesa a nome di quegli storici che non seguono le regole del mestiere

Fot. Renata Dabrowska / AG Przepraszam w imieniu cechu historyków Gazeta Wyborcza 2009-03-31 Andrzej Paczkowski, historyk, członek Kolegium IPN Panie prezydencie, nie jestem przez nikogo upoważniony, ale ponieważ należę do seniorów cechu historyków, chciałem w imieniu tego cechu przeprosić Pana bardzo za to, co niektórzy członkowie tego cechu wyprawiają, jak nie rozumieją siebie samych, nie […]