Print This Post Print This Post

Europa ha un sito manifesto

Manifesto Europa Rivista d’informazione e “narrazione” europea: http://www.manifestoeuropa.eu/ Nel confino al quale fu costretto dal fascismo, Altiero Spinelli scrisse, nel celebre Manifesto di Ventotene, che solo un’Europa libera e unita poteva essere premessa necessaria del potenziamento della civiltà moderna e garanzia di una “pace perpetua” tra i popoli. Oggi, a più sessant’anni di distanza da […]

Print This Post Print This Post

AISSECO nuovo sito

SEGNALAZIONE L’AISSECO, associazione italiana studi di storia dell’europa centrale e orientale, ha un nuovo sito: http://aisseco.org/ – vale! pdf

Print This Post Print This Post

a Roma: GEOPOETICA E CULTURE DI CONFINE

GEOPOETICA E CULTURE DI CONFINE IN UNA PROSPETTIVA COMPARATIVA Workshop internazionale Roma 5-6 dicembre 2011 5 DICEMBRE ISTITUTO ITALIANO DI STUDI GERMANICI VILLA SCIARRA-WURTS SUL GIANICOLO VIA CALANDRELLI, 23 ORE 9.30-18.00 9.30: Saluti LEZIONE SUL CONFINE Introduce Paola Maria Minucci (“Sapienza” Università di Roma) 10.00: Michalìs Pierìs (Cipro University) Il confine inscritto nel corpo di […]

Print This Post Print This Post

Slovenia-Italia

Dall’intervista di Mara Gergolet al Presidente della Slovenia Danilo Turk, “Corriere della Sera” di martedì 18 gennaio 2011, p. 18 … abbiamo lavorato molto anche sulla memoria. Che è tragica, da entrambe le parti. Il fascismo e la violenza prima e durante la guerra, per noi. Il grande trauma dei profughi dalla Dalmazia, per l`Italia». […]

Print This Post Print This Post

La Turchia rimarrà fuori dall’UE: fine del flirt

Un altro segno di come la Turchia si stia allontanendo dall’idea di integrarsi all’UE? Dal 2009 (con l’inaugurazione di un apposito Museo) la Turchia celebra la presa di Costantinopoli del 1453 a opera degli eserciti ottomani del sultano Mehmed II il Conquistatore. Ma è una vera e propria ottomania che si osserva oggi tra i turchi, a […]

Print This Post Print This Post

Il muro tra le due Europe viene da lontano

Dwie Europy Małgorzata Krogulec, Polityka, 19 października 2009 20 lat temu runął mur, który dzielił Berlin fizycznie i Europę symbolicznie. Jednak podział Europy na wschód i zachód dokonał się parę stuleci temu. Autorzy oświeceniowi upowszechnili modę na pisanie o krajach i ludach w kategoriach postępu lub zacofania. Hrabia Louis Philippe de Segur, ambasador francuski w […]

Print This Post Print This Post

Il confine lituano-polacco è un laboratorio

La frontiera dove nasce la poesia Magris Claudio, Corriere della Sera, 28 giugno 2009 Itinerari. Viaggio a Sejny, una sorta di East Village. A Wilamowice, dove salvano i dialetti. E a Nida presso la casa che ospitava Thomas Mann. Radici. La sinagoga bianca non è più adibita al culto, perché la Shoah si è portata […]