Print This Post Print This Post

Immigrazione e globalizzazione dell’indifferenza

Vedi e ascolta il discorso del Papa a Lampedusa  +  Leggi il testo  + Un commento pdf

Print This Post Print This Post

8 dicembre 2012

Il Presidente Giorgio Napolitano ha scritto al Maestro Barenboin per la prima della Scala che si è svolta ieri sera: «… considero del tutto futile qualsiasi polemica sull’ordine di priorità tra celebrazioni per gli anniversari wagneriani e verdiani, e piuttosto patetico il riesumare (perfino, vagamente, in chiave di antagonismi nazionali) contrapposizioni che infiammarono nella seconda metà dell’Ottocento amatori e […]

Print This Post Print This Post

Yes, siamo noi l’Europa

L’Europa siamo noi? Vivere in Italia da cittadino europeo Evento organizzato dall’Università degli Studi Gabriele D’Annunzio di Chieti-Pescara, Progetto Moveact con il patrocinio della Fondazione Stensen Sabato 15 Dicembre 2012, 17.00 Istituto Niels Stensen, Auditorium V.le Don Minzoni 25/C — 50129 Firenze Il diritto di libera circolazione è un aspetto chiave del processo di integrazione […]

Print This Post Print This Post

Questioni di lingua (russa, ucraina e non solo) in Ucraina

The nationalities in Ukraine compiled by Tadeusz A. Olszański (from Tadeusz A. Olszański, The language issue in Ukraine. An attempt at a new perspective, OSW STUDIES 05/2012) Introduction Ukraine has been an independent state for only 20 years and the consequence of the long-term incorporation of Ukrainian lands into the Russian/Soviet state is an ethnically […]

Print This Post Print This Post

Multiculturalismo parola (solo) di moda?

MULTICULTURALISMO E DEMOCRAZIA  a cura di Eva Pföstl (Codice ISBN: 978-88-7233-072-2) A partire dai primi anni Novanta, “multiculturalismo” è diventato una delle parole chiave dei dibattiti che animano il discorso pubblico, le scienze sociali e politiche e la filosofia politica. A giudicare da ciò che emerge oggi nel discorso pubblico europeo il multiculturalismo sembrerebbe morto, […]

Print This Post Print This Post

Europa ha un sito manifesto

Manifesto Europa Rivista d’informazione e “narrazione” europea: http://www.manifestoeuropa.eu/ Nel confino al quale fu costretto dal fascismo, Altiero Spinelli scrisse, nel celebre Manifesto di Ventotene, che solo un’Europa libera e unita poteva essere premessa necessaria del potenziamento della civiltà moderna e garanzia di una “pace perpetua” tra i popoli. Oggi, a più sessant’anni di distanza da […]

Print This Post Print This Post

AISSECO nuovo sito

SEGNALAZIONE L’AISSECO, associazione italiana studi di storia dell’europa centrale e orientale, ha un nuovo sito: http://aisseco.org/ – vale! pdf

Print This Post Print This Post

Stranieri: uso vergognoso delle persone e delle parole

QUELLE PAROLE IN LIBERTÀ SUI MIGRANTI di Maurizio Ambrosini, La Voce.info, 15.04.2011 Dal Nord Africa sono arrivate finora in Italia circa 30mila persone, non certo lo tsunami umano di cui parla il presidente del Consiglio. Dopo aver rifiutato di ratificare tre direttive europee sull’immigrazione, ora invochiamo, a sproposito, la libera circolazione per i migranti cui […]

Print This Post Print This Post

Vedere la Mitteleuropa

INVITO La Mitteleuropa del ‘900 sul grande schermo  Si conclude il ciclo di incontri “Momenti di storia Mitteleuropea”. Mercoledi 13 aprile 2011, alle ore 17,30, a Trento, nella Sala Rosa della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (Piazza Dante) il Centro Studi sulla Storia dell’Europa Orientale organizza l’incontro-dibattito La Mitteleuropa del ‘900 sul grande schermo. Interviene Gianluigi […]

Print This Post Print This Post

Su Lampedusa (e dintorni)

TRE PAROLE SU LAMPEDUSA di Maurizio Ambrosini, La Voce.info, 15.02.2011 … La crisi nordafricana bussa alle porte dell’Europa. E a quelle dell’Italia in particolare, con il ministro Maroni che prevede l’arrivo di 80mila migranti. Mentre nelle cronache risuonano tre parole: clandestini, emergenza, Europa. Utilizzate a sproposito, come spesso accade. Perché ancora una volta messaggi propagandistici, […]

Print This Post Print This Post

Rom e Sinti in Italia

Da: Un’indagine del Senato. Piano nazionale per l’integrazione dei Rom di Pietro Marcenaro, Affari Internazionali, 11/02/2011 … I Rom in Italia risultano circa 170 mila e rappresentano circa lo 0,2% della popolazione totale, una delle percentuali più basse d’Europa. – Il 50% poi è cittadino italiano, mentre una quota rilevante, pur essendo nata in Italia, […]

Print This Post Print This Post

Multikulti: le parole dei discorsi

stranieri  – modello di integrazione – multiculturalismo –  immigrati – “scontro di civiltà” –  convivenza – paura degli immigrati – lavoratori qualificati- rivendicazioni – immigrati che vogliono lavorare e mettere radici – immigrati che non vogliono rinunciare alle proprie usanze – Immigrare significa accettare la tradizione del paese d’accoglienza – principi chiari – immigrati che sappiano parlare bene la […]

Print This Post Print This Post

5,3 milioni di stranieri in Italia

Nel 2010 Ismu registra un notevole rallentamento dei flussi netti di immigrati in arrivo in Italia… La contrazione di nuovi ingressi, dovuta all’azione frenante innescata dalla difficile congiuntura economica, non toglie comunque vivacità al fenomeno: al 1° gennaio 2010 gli immigrati in Italia sono 5,3 milioni di unità (regolari e non), di cui 5,1 milioni […]

Print This Post Print This Post

Leggere lo Yiddishland

Leggi tutto in Piotr Smolar, Dans un monde perdu, Le Monde, 2  novembre 2010 Elle monte en effluves de chaque page tournée, la mélancolie ! Elle irradie les chapitres de ce livre – SUR LES TRACES DU YIDDISHLAND, d’Alain Guillemoles. Les Petits Matins, 194 p., 27 € – consacré à un monde délavé, largement englouti, “comme […]

Print This Post Print This Post

Intanto a Londra

Downing Street punta su immigrazione di talento (mostrando pragmatismo?) pdf

Print This Post Print This Post

L’Europa e le sue minoranze

Nouvelle Europe Débats : “Quelles leçons les anciens états-membres peuvent-ils tirer du traitement des minorités ethniques chez nos voisins est-européens ?” Le débat autour des Roms cet été a permis de remettre en lumière la question de l’intégration des minorités nationales en Europe. Néanmoins, ce cas particulier ne devrait pas nous faire oublier celui des […]

Print This Post Print This Post

Riflessioni sulla società europea al plurale

Letture da weekend. Appunti – se alcuni Paesi/classi sociali/individui si accaniscono tanto contro stranieri, minoranze e concittadini di serie B è perchè hanno in questa fase una identità “debole”; – se sono “deboli” è perchè la tendenza durata 5 secoli (l’espansione e l’emigrazione e l’influenza europee nel mondo) si è rovesciata di segno e oggi (un oggi […]

Print This Post Print This Post

Una (grande) civiltà si vede da…

Una (grande) civiltà si vede da… come tratta i suoi poveri e le sue minoranze. Vedi sul tema per esempio l’articolo di Barbara Spinelli: I nemici del diritto europeo, su La Stampa, 17 sett 2010. Ma anche l’articolo di Bruno Nascimbene su Affari Internazionali, 21-09-2010. Ecco cosa il grande storico Jacques Le Goff  ha scritto […]

Print This Post Print This Post

Africa Afriche

– Le continent africain abrite aujourd’hui un habitant de la Terre sur huit. En 2050, ce sera un sur cinq. – Comme le dit un proverbe éthiopien, «le singe qui ne voit pas son derrière se moque des autres singes»… – Alors que l’on célèbre l’anniversaire des indépendances africaines, ce continent n’en finit pas de […]

Print This Post Print This Post

“poloniaeuropae” è online

Polonialismi Dal BLOG di Matteo Tacconi, Radio Europa Unita, 20 marzo 2010 Segnalazione. Sbarca sul web Poloniaeuropae, rivista online dedicata ai temi polacchi, europei, polacco-europei e molto altro. L’iniziatore è Paolo Morawski, già autore insieme al fratello Andrea di Polonia mon amour (Ediesse). Conoscendolo, posso scommettere che il nuovo sito non annoierà affatto. Anzi, sarà […]

Print This Post Print This Post

Declino demografico russo

L’ambition russe minée par un désastre démographique LE MONDE, Article publié le 16 Juillet 2009 Extrait : Une étude récente mesure l’inquiétante baisse de l’espérance de vie et la surmortalité des hommes Le déclin de la population devient un défi majeur pour un pays qui veut retrouver son rang de grande puissance. Les chiffres. Depuis […]

Print This Post Print This Post

Odio, razzismo

RASSEGNA ITALIANA – di Ada Pagliarulo, Paolo Martini Approvato ieri a Ginevra il testo della dichiarazione della Conferenza sul razzismo, la cosiddetta Durban II. Il testo, scrive La Repubblica, non contiene riferimenti espliciti ad Israele ma si richiama alla conferenza del 2001, nota come Durban I. Si riafferma, scrive La Stampa, che va proibita per […]

Print This Post Print This Post

Intanto nel Mediterraneo

Migrazioni Alla strage del Mediterraneo, che avrebbe fatto già 300 vittime tra gli immigrati che cercavano di raggiungere il nostro Paese, è dato ampio spazio su tutti i quotidiani. Su L’Unità si ripercorre la storia dei rapporti con la Libia: “Gheddafi, l’amico conquistato a suon di miliardi e silenzi” con il trattato varato dal Governo. […]