Print This Post Print This Post

Richard Holbrooke (1941-2010)

Paola Caridi, nel suo blog : invisiblearabs.com dedica una riflessione a Richard Holbrooke  Scrive: “Di colpo scompare uno dei diplomatici che ha segnato la storia d’Europa alla fine del Secondo Millennio. Richard Holbrooke è morto, e per noi quasi cinquantenni rimane quello della pace di Dayton. La fine della guerra di Bosnia. Poteva far di meglio, […]

Print This Post Print This Post

Condanna ufficiale del massacro di Srebrenica

Troppo tardi, troppo presto Petra Tadić, Osservatorio Balcani e Caucaso, 2 aprile 2010 Dopo 13 ore di acceso dibattito il parlamento serbo approva con 127 voti a favore su 250 una dichiarazione di condanna per il massacro di Srebrenica. Scuse alle famiglie delle vittime, non vi compare la parola genocidio. Un commento pdf

Print This Post Print This Post

11 luglio: la memoria di Srebrenica

L’11 luglio è stato proclamato “Giorno della memoria delle vittime del genocidio di Srebrenica”. Il Parlamento Europeo invita gli Stati membri dell’Unione e dei Balcani Occidentali a dedicare questa data alla memoria delle vittime. pdf

Print This Post Print This Post

L’89 (jugoslavo) alla finestra

L’89 jugoslavo Da Belgrado, scrive Marco Abram, Osservatorio sui Balcani, 29.06.2009 Mentre la maggior parte dei paesi dell’Est europeo attraversava rivoluzioni e violenze per cambiare il corso della storia, la Jugoslavia in qualche modo restava alla finestra. Una delle voci importanti di quel periodo fu l’Associazione per l’iniziativa democratica jugoslava. Leggi tutto pdf

Print This Post Print This Post

Dieci anni fa a Belgrado

SEEMO/IPI marks tenth anniversary of NATO strike on Radio-Television Serbia (RTS) Vienna, 23 April 2009 Exactly ten years after NATO bombed the headquarters of Serbian state radio and television (RTS), the Vienna based South East Europe Media Organisation (SEEMO), an affiliate of the International Press Institute, today calls for NATO to ensure an independent investigation […]