Print This Post Print This Post

Appunti a margine incontro Italia-Germania

Sabato, il giorno dopo il lungo viaggio del Presidente Giorgio Napolitano in Germania (vedi qui e qui e qui), nelle stanze dei Palazzi del Quirinale si tiene un incontro bilaterale italo-tedesco organizzato dai rispettivi movimenti federalisti, dal Consiglio Italiano del Movimento Europeo e dal Europaische Bewegung Deutschland. Il tema: il futuro dell’Unione Europea. Due le […]

Print This Post Print This Post

L’esperienza di oltre mezzo secolo conta? Giorgio Napolitano

Pier-Virgilio Dastoli ha pubblicato su Facebook “Importanza decisiva e valore insostituibile, ai fini della costruzione europea, del comune impegno e convergente orientamento di Italia e Germania” “Sono appena rientrato da una visita di Stato di 4 giorni nella Repubblica federale, a Monaco e a Berlino, e i mezzi di informazione italiani hanno riferito ampiamente le valutazioni e […]

Print This Post Print This Post

Letto oggi: Marte, Chopin e

Per unire gli abitanti del pianeta terra non c’è niente di meglio che una bella invasione di marziani. Polacco, Rafal Blechacz suona Chopin alla polacca… Suona Chopin come lo intendono i polacchi: senza manierismi né affettazione, ma anche senza prodezze atletiche… sensuale, elegante, lirico, brillante ma senza eccessi. Precisamente ciò che ci è mancato per […]

Print This Post Print This Post

Quando la Germania cita la Polonia come esempio

Il dibattito è ricorrente e di grande attualità. La Germania — insieme a paesi come Austria,  Finlandia ma anche Slovenia o Slovacchia —  viene accusata, a torto o a ragione, di creare enormi ostacoli al varo di una strategia di solidarietà che aiuti a salvare la moneta unica. Per alcuni ciò avviene per ragioni profonde: amnesia. La Germania […]

Print This Post Print This Post

Parlare della Germania in modo non banale si può

Estratto della recensione (Intersezioni, 3, 2009) al volume di Magda Martini La cultura all’ombra del muro. Relazioni culturali tra Italia e DDR (1949-1989), il Mulino, Bologna, 2007, pp. 463 di Paola Quadrelli L’esposizione appassionante, e al contempo equilibrata, delle relazioni culturali tra Italia e Repubblica Democratica Tedesca offertaci in questo saggio da Magda Martini (classe 1975, […]

Print This Post Print This Post

Germania-URSS (decenni fa) a Roma (tra breve)

C O N V E G N O    I N T E R N A Z I O N A L E L’Italia e il patto Ribbentrop-Molotov, 1939-1941 Roma, 31 maggio – 1 giugno 2012 Institutum Romanum Finlandiae Sessioni 1-2-3 Passeggiata del Gianicolo 10 Istituto Italiano di Studi Germanici Sessione 4 Via Calandrelli 25 (Villa […]

Print This Post Print This Post

Germania e Germania

Ancora frasi fatte sulla Germania che germanizza l’Europa invece di europeizzarsi. Così facile scaricare sulla Germania tutte le colpe. MA ecco qualche idea controcorrente: la Germania “vince” perchè la sua democrazia funziona + la Germania è saggia perchè la memoria di come la Repubblica  Weimar è fallita = la crisi per un tedesco va evitata a tutti i costi = si […]

Print This Post Print This Post

Un articolo mal impostatato e molto ideologico sulla Germania

Oggi in prima sul Corriere della Sera: FASCINO E LIMITI DI UN’EGEMONIA. L’austerità vuota dell’Europa tedesca, di Ernesto Galli della Loggia Brutto articolo, mal impostato. Con un livore in filigrana privo di senso. Brutto modo di ragionare sui fatti europei a cui si dà dignità di prima pagina: mah! Nel dettaglio: – SIAMO SICURI che gli […]

Print This Post Print This Post

Una Germania unita da appena 20 anni

One country, two societies? Germany twenty years after reunification Artur Ciechanowicz and Marta Zawilska-Florczuk, OSW Studies, 2011-02-15 | 3 October 2010 marked the twentieth anniversary of the reunification of the two German states. This is an occasion for summing up and evaluating the changes which have taken place in Germany since 1990. Germany became reunited […]

Print This Post Print This Post

Maggio-dicembre 1989: quanti i tagli della Cortina di ferro?

Jiří/Jiri Dienstbier  (1937-2011), già ministro degli Esteri cecoslovacco (1989-1992 – Minister of Foreign Affairs and Deputy Prime Minister of Czechoslovakia), è scomparso in questi giorni. (Sul rapporto tra teatro cecoslovacco e “rivoluzione di velluto” del 1989, vedi). ————-   FOTO sul MONUMENTO ALLA CORTINA DI FERRO Former German and Czechoslovak foreign ministers, Hans-Dietrich Genscher (left) and Jiri […]

Print This Post Print This Post

il Muro visto dai conigli, il film

Króliki patrzą na ludzi zza berlińskiego muru rozmawiała Donata Subbotko, GW 2009-11-08 W poniedziałek TVP 1 o godz. 22.45 pokaże głośny film dokumentalny Bartka Konopki “Królik po berlińsku“, który znalazł się na krótkiej liście filmów dokumentalnych mających szansę na nominację do Oscara 2010 – leggi sul film pdf

Print This Post Print This Post

Sul Muro in TV

– ” Un mur à Berlin ” réalisé par Patrick Rotman et diffusé le mardi 3 novembre 2009 à 20h35 sur France 2. Le documentaire Un Mur à Berlin est sa dernière réalisation. Sur un commentaire dit par Florence Pernel, Un Mur à Berlin raconte l’histoire de Berlin et des deux Allemagnes de la chute […]

Print This Post Print This Post

Speciale Limes: a est e a ovest dell’asse Stettino-Trieste

A EST DI BERLINO Limes 5/2009 in edicola e in libreria dal 27 ottobre EDITORIALE: COMUNICAZIONE DI SERVIZIO PARTE I — UNA RUSSIA, MOLTE EUROPE Sergej KARAGANOV – La guerra in Europa non è impossibile La radice geopolitica della guerra fredda non è stata estirpata. Serve un trattato di pace che fondi una struttura paneuropea […]

Print This Post Print This Post

Ricordare tutti gli Ottantanove – 3

In bicicletta sul confine mentre la Ddr alzava un muro, di Tonia Mastrobuoni — 13:11 | Guenter Nooke.  È uno dei diciassette fondatori del Demokratische Aufbruch, il movimento di opposizione in cui militò anche Angela Merkel. Oggi racconta la fuga dalla polizia segreta e quei maledetti pantaloni rossi che gli portarono addosso la Stasi. Il lunedì […]

Print This Post Print This Post

La Germania dell’Est continuò a esistere anche dopo la sua fine

Segnalato da Euro-topics Rainer Bieling on the brave virtual world of the GDR The German Democratic Republic (GDR) ceased to exist on October 3, 1990. Rainer Bieling writes in the conservative daily Die Welt that after its demise as a state, communist East Germany continued its existence as a virtual project by preserving its intellectual […]

Print This Post Print This Post

L’espulsione dei tedeschi dall’Est

The Expulsion of Germans from the East Copyright © 1963-2009, NYREV Of the 12 million or so Germans who fled or were expelled from Eastern Europe at the end of the war, the vast majority came from Czechoslovakia (3.5 million) or Poland (7.8 million). Most of the second group came from lands taken from the […]

Print This Post Print This Post

Ripensare il 1989 partendo da se stessi

The black marketeers of Bahnhof Zoo Karl Schlögel looks at the molecular movements that brought down the Berlin Wall, Signandsight.com 24/03/2009 Looking at “historical moments” renders everything else invisible. The brilliant light radiating from such moments blinds or at least desensitises us to other things that may have happened. One need only look in the […]

Print This Post Print This Post

Politica dei simboli storici. Un esempio tedesco

Germany: 2000th anniversary of the Battle of the Teutoburg Forest The commemoration of numerous anniversaries in 2009 lead to many historical debates about German identity, amongst others about the meaning of the defeat of the Roman legions fighting with Germanic tribes in 9 AD. The anniversary of the victory of the Germanic chief Arminius was […]

Print This Post Print This Post

Quando manca il simbolo della riunificazione tedesca

Der Tagesspiegel – Germany Criticism of jury’s decision on German reunification monument The competition for the design of a national monument to German reunification 20 years after the fall of the Berlin Wall has failed: None of the 563 designs that were submitted was considered to be good enough. Several artists and architects who competed, […]